qualitanormazione.gov.it

La soluzione proposta consiste in una piattaforma online per la better regulation composta da un modulo gestionale, che supporta l’Amministrazione nell’attuazione del ciclo della regolazione, e da un portale di front-end che mette a disposizione le funzionalità per la consultazione con la cittadinanza e la divulgazione di informazioni e documenti di interesse. Realizzato per la Presidenza del Consiglio - DAGL, il sistema informativo si prefigge lo scopo di migliorare il processo di normazione implementando gli strumenti previsti dalla legge (AIR, VIR, TestMPMI, ecc.) e favorendo l'interazione con la cittadinanza attraverso l'impiego di varie forme di consultazione ad accesso pubblico o riservato a specifici stakeholder. Un sistema di moderazione assicura che non possano essere pubblicati commenti o contenuti inadatti al contesto istituzionale cui afferisce la piattaforma web. Il software, completamente basato su tecnologie open source, presenta le seguenti funzionalità:

  • Gestione dell'agenda normativa;
  • Gestione delle schede AIR, ATN e VIR;
  • Laboratorio di elaborazione e pubblicazione degli indicatori;
  • Integrazione con varie banche dati (tra cui ISTAT) per l'acquisizione di dati e indicatori di interesse;
  • Gestione delle consultazioni aperte per commentare le proposte normative;
  • Gestione del notice & comment su proposte normative o argomenti di discussione;
  • Gestione di questionari e panel per la raccolta di pareri e indicazioni dalla cittadinanza o da specifici gruppi di interesse;
  • Gestione di forum e sondaggi

Sono inoltre in fase di realizzazione una versione mobile e i moduli aggiuntivi per la gestione del Test MPMI e del Test di Idoneità (Fitness Check)

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1495
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?