Radiomonitoring Liguria

Realizzazione e sviluppo di una rete regionale di monitoraggio e controllo dello spettro radio

La gestione dello spettro radioelettrico è un vettore fondamentale nell’evoluzione delle infrastrutture di comunicazione del nostro paese.

Il Ministero dello Sviluppo Economico è l’organo istituzionale incaricato di monitorare l’occupazione e il corretto utilizzo dello spettro.

Il progetto Radiomonitoring Liguria descrive la realizzazione e lo sviluppo di:

  • una rete di strumenti di monitoraggio e radiolocalizzazione dislocata sul territorio;
  • un set di applicazioni dedicate al controllo degli strumenti e all’integrazione e visualizzazione cartografica dei dati di misura.
Obiettivi, destinatari e contesto: 

Obiettivo principale è quello di realizzare una rete di monitoraggio flessibile, scalabile e dal costo contenuto, che consenta di ottenere un quadro costantemente aggiornato dell’occupazione dello spettro radioelettrico e del suo utilizzo, permettendo inoltre di intervenire con tempestività in caso di interferenza ai servizi pubblici e privati di telecomunicazioni. Destinatari del progetto sono quindi tutti i soggetti (imprese, pubbliche amministrazioni, cittadini) che utilizzano servizi di comunicazione elettronica sul territorio ligure.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?