Regusto

Buono fino in fondo

Il fenomeno dello spreco alimentare ad oggi è uno dei temi più caldi e urgenti a livello globale su cui convergono sempre più risorse e tecnologie.

E’ coinvolta l’intera filiera agroalimentare che va dalla produzione alla distribuzione, il paradosso è che accanto all’immane spreco alimentare occidentale (2000 MLD di euro in valore nel mondo – 13 MLD in Italia (1% Pil)) vi sono milioni di persone che non hanno accesso al cibo, anche in Europa.

La start up innovativa Recuperiamo srl si inserisce in questo contesto ponendosi come obiettivo la riduzione degli sprechi e il recupero di alimenti.

La nostra soluzione per arginare il fenomeno dello spreco nei vari settori della filiera agroalimentare si chiama REGUSTO.

E’ un portale e un’app per connettere domanda e offerta di cibo in eccedenza/scadenza attraverso il marketing di prossimità.

REGUSTO si rivolge ai consumatori, sempre in cerca di offerte.

Si rivolge ai produttori, distributori, rivenditori di alimenti che spesso non riescono a vendere tutto il cibo acquistato o prodotto, con un danno economico associato non trascurabile.

Si rivolge agli enti no Profit, spesso scollegati dai potenziali donatori di cibo presenti nel proprio territorio. 

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Gli obiettivi del servizio/prodotto Regusto nei diversi settori della filiera agroalimentare sono connessi alla riduzione degli sprechi e riguardano in particolare 3 aspetti: - sociale: maggior distribuzione di cibo alle fasce più deboli - ambientale: riduzione dell'impatto ambientale connesso allo spreco alimentare - economico : recupero del valore economico associato allo spreco alimentare, maggior risparmio per il consumatore. 
 Il modello di business è basato sulla vendita dell’abbonamento al servizio REGUSTO, a potenziali clienti, siano essi produttori, distributori o rivenditori di alimenti, che possono segnalare le proprie offerte a potenziali consumatori tramite l’app, recuperando così i costi di produzione/acquisto del prodotto a rischio spreco/invenduto. I clienti sono distribuiti lungo la filiera agroalimentare nei seguenti settori: Ristoranti,Aziende agricole, Piccoli/medi negozi alimentari, GDO,Industria alimentare,.

Le ultime soluzioni pubblicate