SANITA' DIGITALE: ISTRUZIONI PER L'USO

Caro dottore, ti parlo via Skype e tu mi curi con un click

Realizzazione di corsi in ambito di Sanità Digitale (prenotazioni online di esami e visite, gestione delle analisi di laboratorio, download di esiti e referti, pagamento online delle prestazioni, utilizzo di telemedicina, uso di WhatsApp, Skype e posta elettronica nel rapporto medico - paziente).

  • Creazione di “moduli” di corso strutturati per le diverse Istituzioni Sanitarie
  • Coinvolgimento, in qualità di Teacher, di laureandi in medicina e in informatica che, dopo apposita formazione, guidino i corsi, acquisendo competenze tecniche di Sanità Digitale ed esperienze professionali e umane nella gestione dei cittadini e/o pazienti.
  • Coinvolgimento, in qualità di Tutor, di studenti delle scuole secondarie, nell’ambito dell’alternanza “scuola-lavoro”, dando seguito all’esperienza di www.grey-panthers.it nella diffusione dei corsi Abcdigital di Assolombarda.
  • Progetto di innovazione: maggiore consapevolezza nei cittadini degli aspetti della Sanità Digitale; migliore sinergia d’uso dei servizi al cittadino esistenti; risparmio per il cittadino neo-consumatore della Sanità Digitale; ottimizzazione dei costi per le strutture coinvolte nella realizzazione della Sanità Digitale.
Obiettivi e destinatari: 
Gli over 60 rappresentano un segmento di popolazione italiana sempre più importante e numeroso. Non tutti però sono digitali. Vogliamo concentrarci sulla Sanità Digitale e sulla progressiva utilizzazione dei servizi al Cittadino (servizi di consultazione di documenti clinico-sanitari; servizi di prenotazione cancellazione, pagamento delle prestazioni sanitarie; servizio di scelta e revoca del MMG/PLS; ricetta elettronica). Questo progetto si rivolge ai cittadini per superare la difficoltà a utilizzare in Rete i servizi sanitari disponibili. In primis ai senior ancora afflitti dal Digital Divide, ma anche a chi, già digitalizzato, vuole raggiungere la Sanità Digitale. Questo per vincere il Digital Divide che caratterizza ancora il comportamento della popolazione senior; contribuire a migliorare l’interfaccia online tra la popolazione e le strutture sanitarie pubbliche e private; favorire il risparmio di costi sociali a vantaggio di una maggiore e più funzionale autonomia.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1495
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?