Sano chi Sa

Promozione della Salute e di Sani Stili di Vita nelle classi terze delle scuole primarie e nelle scuole secondarie di primo grado

Per il Progetto Sano chi Sa sono stati realizzati interventi nelle scuole relativi a:

  • la promozione di una sana alimentazione
  • la promozione dell’attività motoria
  • l’acquisizione di consapevolezza dell’influenza che i mass-media possono avere sullo stile di vita dei ragazzi.

Il progetto ha i seguenti obiettivi generali:

  • promuovere conoscenze che favoriscono l’adozione di corretti stili di vita tra gli alunni delle scuole coinvolte;
  • favorire il potenziamento dei fattori di protezione (life skill ed empowerment) e l’adozione di comportamenti sani;
  • incrementare il consumo di frutta e verdura;

obiettivi specifici:

  • favorire un corretto e sano stile alimentare, l’incremento dell’attività motoria ed una maggiore consapevolezza circa l’influenza che i media posso avere sul proprio stile di vita, negli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Il progetto è stato articolato in due principali linee:

  1. interventi di promozione della salute e di sani stili di vita in 23 Istituti Comprensivi della Regione Lazio
  2. iniziative di comunicazione su Sani Stili di Vita. Beneficiari primari degli interventi di promozione della salute: alunni delle classi III della scuola primaria (8-9 anni) e gli alunni delle classi I o II delle scuole secondarie di primo grado (10-12 anni).

Gli interventi sono stati realizzati secondo modelli di provata efficacia, nel corso dell’anno scolastico 2015/2016. Tutti i materiali realizzati per il progetto sono reperibili sul sito: www.sanochisa.it

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il progetto Sano chi Sa è stato promosso dalla Regione Lazio con la collaborazione della Fondazione Pfizer. Per la Regione Lazio il progetto è stato coordinato dall’Area Promozione e Prevenzione della Salute – Direzione Salute e Politiche Sociali. Il progetto è stato realizzato all’interno del programma Promozione della salute e del benessere nelle scuole, del Piano Regionale della Prevenzione 2014-2018.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?