Smart Learning: cambiare paradigma per un apprendimento contemporaneo

Smart Learning: modello di apprendimento flessibile per imparare da qualsiasi luogo e in ogni momento e per rafforzare soft e digital skills

In questa fase di emergenza sanitaria Regione Lazio ha predisposto, con il supporto di LAZIOcrea, lo Smart Learning, un modello formativo online che prevede l’erogazione di molteplici percorsi di apprendimento con l’obiettivo di rafforzare le soft e le digital skills necessarie per lavorare in modo smart.

Lo Smart Learning è un modello di apprendimento orizzontale attraverso il quale vengono cambiate le regole per un apprendimento efficace e contemporaneo. Di fronte alla crisi sanitaria è stato necessario infatti cambiare paradigma in modo da poter fronteggiare il cambiamento, individuando strategie e obiettivi efficaci, necessari per affrontare il nuovo mondo in cui ci troviamo. Lo Smart Learning offre ai vari destinatari servizi di formazione flessibili e fruibili da qualsiasi luogo ed in ogni momento, reinterpretando il processo di apprendimento. Risultati raggiunti nel periodo aprile-luglio 2020: 3.150 partecipazioni, 26 webinar, 38 web training, 7 web café.

Obiettivi e destinatari: 
Lo Smart Learning è stato messo in atto per supportare l’amministrazione nella gestione del cambiamento e dell’innovazione e rafforzare le soft e le digital skills del personale. Il progetto si inserisce nell’iniziativa PA sostenibile e resiliente” in quanto guarda al futuro con l’obiettivo di affrontare l’attuale crisi, assumere piena consapevolezza dei problemi da affrontare e mettere in campo soluzioni nuove. Il fine ultimo è investire nel lifelong learning e nello sviluppo delle competenze tecniche e professionali. Gli obiettivi specifici del Progetto Smart Learning sono: • individuare un modello di progettazione condiviso e innovativo; • sviluppare un’offerta formativa snella e immediata per il personale in smart working nella fase di emergenza COVID; • garantire l’interazione dei partecipanti e superare l’asimmetria formativa. I destinatari sono dipendenti di Regione Lazio delle oltre 50 sedi nel territorio regionale, collocati in smart working nella fase di emergenza COVID. Si LAZIOcrea S.p.A.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente