Sportello Mobile Inps per i pazienti e frequentatori dei Centri Protesi Inail

Inps e Inail vicini al lavoratore infortunato sul lavoro

Il cittadino lavoratore infortunato sul lavoro si trova all'improvviso, purtroppo molto frequentemente, a vedersi modificata e sconvolta totalmente la sua vita a causa dell'infortunio sul lavoro che subisce. Ciò vale soprattutto per il lavoratore che a causa di un incidente grave sul lavoro ha perso uno o più arti o l'uso delle gambe o di altre parti del corpo. Per poter far sentire le istituzioni vicino all'infortunato già dai primi momenti dopo l'infortunio l'Inps in collaborazione con l'Inail ha attivato uno Sportello Mobile nel Centri Protesi Inail di Vigorsio di Budrio (Bologna) e filiale di Roma , ossia nelle sedi dove l'infortunato sul lavoro è ricoverato, riabilitato e curato.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

La finalità principale del progetto è quella di supportare come Inps l'infortunato sul lavoro nel luogo stesso dove riceve le cure e l'aiuto Inail. Il supporto fornito ha come valore aggiunto il fatto che viene svolto con il prezioso aiuto di personale Inps disabile visivo o (per i pazienti sordi anche "uditivo" in quanto i servizi sono offerti nella Lingua dei Segni italiana) destinatari del progetto sono dunque i pazienti Inail infortunati sul lavoro e frequentatori dei Centri Protesi Inail di Vigorso di Budrio (Bologna) e filiale di Roma presso ospedale CTO.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?