Swip - Car Renting Peer to Peer

Un servizio di condivisione auto tra cittadini: Swip mette in contatto chi vuole noleggiare un’auto con chi ne possiede una poco utilizzata!

Swip è un servizio di Car Renting Peer-to-Peer, noleggio di vetture di cittadini privati tra cittadini privati. I due attori sono il proprietario della macchina (Owner) e chi noleggia l’auto per un viaggio o per attività personali (Driver). Swip viene incontro al Driver, che vuole spendere poco per muoversi durante un viaggio o attività persole ma vuole avere la flessibilità di spostamento fornita dalla macchina, e all'Owner, che utilizza poco la sua macchina ma comunque non può non possederla.

“E’ come Airbnb, ma con le auto” I cittadini pongono sempre più attenzione ai temi riguardanti la Social Innovation, Smart City/Citizen, Sharing economy. Le città sono inquinate e gli spazi adibiti al parcheggio dei veicoli sono insufficienti. Non a caso nelle grandi città stanno riscuotendo successo soluzioni di car sharing. Con Swip si riesce ad utilizzare in maniera più efficiente il parco nazionale di automobili dei privati cittadini: questo permette di eliminare circa 15 auto dalla strada per ogni auto condivisa sulla nostra piattaforma, garantendo maggiore disponibilità di parcheggi e la diminuzione del numero di nuove automobili. I vantaggi per l'Owner:

  •  Possedere un’auto costa circa 7000 €/anno (Federconsumatori), considerando assicurazione, tasse, ammortamento, costo interessi, spese operative e manutenzione. È stimato che un’auto rimane non utilizzata mediamente il 95% dell’anno. Con Swip l’Owner può guadagnare mediamente 150€ per ogni settimana di noleggio
  •  Grazie al nostro partner assicurativo, Swip garantisce una polizza assicurativa temporanea e legale che offre una copertura maggiore di quella che possiede il 95% delle auto italiane.

I vantaggi del Driver:

  •  Utilizzare l’auto per spostarsi è flessibile, si può viaggiare facilmente con più persone, si possono raggiungere città non servite dai mezzi; tuttavia ha un costo maggiore rispetto a servizi sostitutivi. Con Swip egli ottiene la comodità dell’automobile a prezzi più vantaggiosi rispetto all’autonoleggio tradizionale e al car sharing giornaliero. I prezzi rimangono bassi anche con prenotazioni last minute e in alta stagione.
  •  Con gli autonoleggi l’auto può non essere disponibile e scomoda da ottenere e/o raggiungere. Con Swip l’auto è distribuita capillarmente all’interno della città, potrebbe essere sotto casa, vicino alla stazione ferroviaria, al parcheggio dell’aeroporto. Nei paesi in cui il car Renting p2p è già diffuso, questo servizio è diventato un’alternativa reale al possesso della macchina, grazie alla presenza dell’auto quasi in ogni strada delle grandi città.
  •  Noleggiare un’auto da un autonoleggiatore è sinonimo di bassa customer experience e bassa fidelizzazione all’operatore; gli operatori autonoleggio sono poco flessibili, sono impersonali, forniscono assistenza poco personalizzata, non curano la customer experience. Con Swip forniamo un canale diretto 1:1 di comunicazione con l’Owner e l’assicurazione.
Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il partner principale è una delle top5 Compagnie assicurative italiane (NDA). Le amministrazioni target di Swip sono strutture di informazione turista delle medio-grandi città.

Le ultime soluzioni pubblicate