UniToGO – Green Office dell’Università di Torino

Azioni, strumenti e pratiche di sostenibilità dell’Università di Torino per ridurre il proprio impatto ambientale sul territorio

UniToGO Green Office dell’Università di Torino nasce nel 2016 per ridurre gli impatti ambientali dell’Ateneo e dal 2017 è un’Unità di Progetto della Direzione Amministrazione e Sostenibilità. È una realtà composita e plurale che valorizza le competenze di tutte le componenti della comunità universitaria e si avvale dell’apporto integrato delle discipline dell’Ateneo. È coordinato dal Delegato del Rettore alla Sostenibilità ambientale e costituito dal Coordinamento generale, che delinea le linee di indirizzo e si raccorda con gli Organi di Governo, dalla Segreteria organizzativa e dai cinque gruppi di lavoro tematici: acquisti pubblici ecologici, cibo, energia, mobilità, rifiuti. Ogni gruppo tematico, costituito da personale di ricerca, personale tecnico amministrativo e studenti, opera per la promozione e lo sviluppo di azioni di sostenibilità coinvolgendo attivamente la comunità universitaria e cittadina.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

UniToGO ha la finalità di migliorare la sostenibilità ambientale dell’Università di Torino. Raccordando la pianificazione degli Organi di Governo alle attività dei Gruppi di Lavoro Acquisti Pubblici Ecologici, Cibo, Energia, Mobilità e Rifiuti, UniToGO ha elaborato e sta attuando il Piano di azione per la Sostenibilità Ambientale di Ateneo 2018-2020. Realizza azioni per - conoscere: costruire una base di dati su sostenibilità ambientale e buone pratiche; - comunicare e coinvolgere: networking interno ed esterno con soggetti interessati a trasferire e condividere conoscenza scientifica e tecnologica con attori del territorio; - cambiare: progettare e realizzare interventi di riduzione dell’impatto ambientale. UniToGO è anche impegnato nella ricerca e sviluppo di soluzioni ecosostenibili high‐tech d’avanguardia, dall’Internet‐of‐Things, agli Open Data. Destinataria del progetto è l’intera comunità accademica di 78.000 persone tra studenti, personale docente e tecnico-amministrativo.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?