VIRGO Registry

VIRGO Registry Sviluppo di una soluzione cloud per la realizzazione di un “Registro Virtuale Europeo delle Infrastrutture”

Lo scopo di Virgo è quello di realizzare un catasto digitale delle infrastrutture, in linea con la direttiva europea INSPIRE e la direttiva Europea 2014/61/UE del 15 maggio 2014 volta a ridurre i costi dell'installazione di reti di comunicazione elettronica ad alta velocità, in grado di supportare le Amministrazioni nel censimento digitale delle infrastrutture esistenti. Grazie alle sperimentazioni pianificate su alcuni Comuni della Regione Lombardia, afferenti all’area EXPO 2015, sarà possibile replicare il progetto nei 3 paesi pilota: Italia, Romania e Portogallo, con l’obiettivo di fornire alla collettività non solo un catasto delle infrastrutture, ma anche numerosi servizi applicativi che semplificheranno la gestione del sottosuolo, creando una visione di insieme delle infrastrutture esistenti.

Inoltre il sistema fornirà agli utenti ulteriori servizi che consentiranno di ottimizzare la spesa pubblica, migliorare il coordinamento degli operatori e ridurre l'impatto ambientale degli scavi. La realizzazione di un catasto di infrastrutture sotterranee, faciliterà l'accesso alle infrastrutture esistenti ai fini dell'installazione delle nuove reti a banda ultralarga. Per gli operatori infatti, è molto più efficiente riutilizzare le infrastrutture esistenti, come quelle di altre imprese di pubblici servizi. Le sinergie tra i settori possono ridurre l'entità delle opere di scavo, inquinamento, disagi per la popolazione e la congestione del traffico. Virgo garantirà parità di accesso alle infrastrutture a tutti gli operatori facilitando lo sviluppo concorrenziale delle reti.

Ulteriori vantaggi offerti da Virgo sono:

  • semplificare il rilascio delle autorizzazioni e l'accessibilità dei dati;
  • riduzione dei costi e condivisioni degli scavi riducendo i tempi di realizzazione degli interventi;
  • condividere le banche dati semplificando gli adempimenti amministrativi.

L'obiettivo di Virgo e dei 12 partner (Infratel – coordinatore del progetto, Ericsson, Regione Lombardia, Italdata, Aemcom, EDP Distribucao Energia, Portgas, Intergraph, le municipalità di Brasov e di Porto e le università Tudor e Plus) è quello di sviluppare una piattaforma in modalità cloud che consenta alla P.A. di dematerializzare gli archivi cartacei sulle infrastrutture esistenti e permetta lo sviluppo di applicativi disponibili ai progettisti di reti e di impianti nel sottosuolo con la possibilità di utilizzare il sistema Virgo sia per la progettazione e il rilascio dei permessi che per la documentazione finale di “as built” da consegnare all’Amministrazione. Il sistema, inoltre, fornirà il tracciato delle istanze di autorizzazioni agli scavi monitorando il rispetto dei tempi di ottenimento dei permessi per il rilascio della concessione.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Infratel Italia – coordinatore del progetto, Ericsson, Regione Lombardia, Italdata, Aemcom, EDP Distribucao Energia, Portgas, Intergraph, le municipalità di Brasov e di Porto e le università Tudor e Plus

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?