ZEFIRO: progetto di sviluppo sostenibile del territorio attraverso innovativa infrastruttura ciclabile

Progetto Zefiro, potenziale promotore di sviluppo turistico, economico, occupazionale, di qualità territoriale e sociale

ZEFIRO, acrostico di Zone di Eccellenze, Fiumi, Itinerari, Risorse e Opportunità, è un progetto condiviso e coprodotto per sviluppare la mobilità sostenibile e la rigenerazione dei territori in particolare quelli attraversati dalla Ciclovia Garda-Mincio-Secchia in Provincia di Mantova. Il progetto rappresenta un’occasione innovativa per sperimentare uno strumento di pianificazione, programmazione, promozione e gestione di area vasta mediante la rilettura sistemica delle infrastrutture ciclabili esistenti e i servizi a essi connessi. Il progetto nasce dall'esigenza di costruire assieme agli altri enti territoriali – Comuni, Parchi, Aipo, Consorzio, associazioni e stakeholder - una visione unica della ciclabilità attraverso azioni di sistema con l’obiettivo di realizzare una Rete Cicloturistica di Qualità: continua, sicura, riconoscibile e fortemente attrattiva.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

ZEFIRO, rappresenta un modello innovativo di gestione partecipata che, sulla base delle opportunità e criticità esistenti della rete ciclabile, individua una visione strategica a breve, medio e lungo termine e valuta la fattibilità delle azioni e degli interventi proposti. Paesaggio, cultura, turismo, identità, tradizioni, sviluppo sostenibile, innovazione di offerte e servizi, gestione di reti e patrimoni, sono gli elementi legati al territorio che si riconoscono nelle azioni del Progetto Zefiro, potenziali generatrici di sviluppo turistico, economico, occupazionale, qualità territoriale e sociale. Essendo un progetto di Rete di area vasta, può essere di esempio e replicato presso enti di analoga valenza territoriale (Province, Parchi, ecc.) che promuovono e sostengono politiche territoriali intercomunali.

Descrizione dei bisogni che si è inteso/si intende soddisfare e dei destinatari del progetto: 
Il Servizio Programmazione OOPP, Ciclabili e Sicurezza stradale e Pianificazione servizio di Trasporto provinciale, autorizzazione e controllo in materia di traspprto privato, afferente all'Area Lavori Pubblici e Trasporti della Provincia di Mantova, si occupa principalmente di: programma opere pubbliche; consulenze, studi di fattibilità infrastrutture; rendicontazione opere di interesse regionale; gestione convenzioni autovelox con Comuni; pianificazione mobilità ciclopedonale; progettazione e direzione lavori di piste ciclabili; sicurezza stradale: monitoraggio traffico veicolare, osservatorio incidenti stradali, educazione stradale, catasto strade, controllo società partecipate (infrastrutture), ecc.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?