Zero packaging

Ridurre la produzione di rifiuti della cittadinanza, incentivando le attività economiche che offrono prodotti senza packaging.

Questo progetto si pone come obiettivo principale la riduzione della produzione di rifiuti, attraverso la diffusione della pratica degli acquisti verdi tra i cittadini, incentivando le attività economiche che offrono prodotti alla spina, prodotti con packaging assente o ridotto, e che rispettano i criteri del Green Public Procurement. Tale progetto può essere introdotto all’interno della cosiddetta “STRATEGIA RIFIUTI ZERO”; infatti, incentiva l’implementazione di processi di economia circolare, in particolar modo quelli legati alla “green economy”. Tutto il sistema è gestito da una piattaforma informatica che registra e contabilizza gli eventuali acquisti green, premiando i cittadini e le attività commerciali che si rivelano più virtuose.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Gli obiettivi principali sono : sensibilizzare la cittadinanza ad acquistare prodotti alla spina e senza packaging, incentivare la vendita a prodotti a Km0 , creare nuove figure professionali green nell'ambito locale , monitorare lo stato della produzione dei rifiuti dei singoli cittadini tramite la piattaforma informatica, diminuire i costi del servizio della raccolta dei rifiuti e di conseguenza gli oneri per lo smaltimento, incentivare le realtà economiche locali che investono in questo progetto.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Le barriere iniziano crollare!!!!
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?