Filtro per sfida

Filtro per proponente

Ricerca soluzioni

Effettua una ricerca fulltext o seleziona i campi alla sinistra per filtrare i risultati.

Il Comune di Bologna ha completato il processo di dematerializzazione delle pratiche edilizie e urbanistiche definendo regole tecniche per l’invio telematico delle istanze firmate digitalmente mediante servizi web dedicati (Scrivania del Professionista).

Collabora/Gips è un Workflow Management System (WMS), strutturato e dinamico in cui la gestione dei documenti elettronici si integra nei processi informativi attraverso interfacce con contenuti leggibili, elaborabili e condivisibili in automatico fra t

iStrumentum accompagna nell’intero processo di preparazione, creazione, verifica e costruzione di un atto informatico notarile e dei suoi allegati, per la sottoscrizione dei quali le parti potranno utilizzare indifferentemente la firma digitale (per chi ne è do

I sistemi HomeMam e HomeBaby sono sviluppati con tecnologia web e permettono la dematerializzazione di tutti i documenti cartacei prodotti durante tutto il "Percorso Nascita" e attualmente raccolti nell'Agenda della Gravidanza

Il progetto Borsa di Giunta Digitale - BGD della Regione Sardegna, realizza una nuova piattaforma informatica per la gestione dell’intero processo di deliberazione della Giunta che coinvolge tutta l’Amministrazione regionale.

Il progetto consiste nel produrre, monitorare ed archiviare digitalmente le pratiche di qualsiasi settore dell'ente definendo workflow, ruoli, modelli e allegati per ogni tipologia di procedimento individuato.

Pagine

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1495
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?