Filtro per amministrazione

Ricerca soluzioni

Effettua una ricerca fulltext o seleziona i campi alla sinistra per filtrare i risultati.

Nella gestione di alcuni processi “critici” quali il governo della specialistica, la riduzione delle liste di attesa, nonché il coordinamento del personale sanitario per la pronta disponibilità e/o la formazione di squadre di emergenza, l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Pa

A fronte dell’importante riforma del pubblico impiego (legge Madia), ASL Torino 4 ne recepisce le linee guida ed adotta un sistema digitale innovativo per il proprio personale dipendente, in ambito Rilevazione Presenze.

Regione Puglia ha avviato, in sinergia con Asl TA, la realizzazione del progetto [email protected] & [email protected] che, basato sulla piattaforma multicanale [email protected]®, si integra c

Il progetto [email protected] prevede la possibilità, per i cittadini e i numerosi i turisti della città di Riccione, di pagare la sosta parcheggio direttamente via smartphone ma anche di accedere, sempre via app, a vari servizi informativi e amministrati

Il progetto CittAperta nasce dall’esigenza di rendere davvero finalmente inclusivo il territorio e la città per tutte le persone con ridotta mobilità o comunque in stato di fragilità.

Il progetto si pone come un modello d’insieme, armonico ed integrato con una unica e uniforme “user experience” che, attraverso una soluzione di HR Innovation punta ad ottimizzare più processi.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1495
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?