E-Government & E-Democracy (G&D)

La trasformazione digitale dei processi di cura: best-practice di change management e smart working

La pandemia da Covid ha posto una nuova sfida a tutte quelle attività diagnostiche e terapeutiche che richiedono il contatto diretto operatore sanitario e paziente: l’implementazione delle pratiche L.A. per le attività amministrative e cliniche di diagnosi e cura.

Con specifico riferimento alle attività riabilitative nella NPIA è in fase di realizzazione un progetto che mira a sviluppare nuovi modelli e pratiche diagnostico-terapeutiche che sfruttano le tecnologie digitali. Lo sviluppo della digitalizzazione dei processi diagnostico-terapeutici si articola in Analisi dello stato asis, mappatura dei processi, utilizzando sia tecniche di Process Flow Diagram che di Data Flow Diagram; mappatura delle competenze del personale, organizzative e digitali; analisi della disponibilità di accessi sicuri dall’esterno agli applicativi e ai dati nonché disponibilità di software.Implementazione dello stato to be, riprogettazione e digitalizzazione dei processi diagnostico-terapeutici.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1747
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?