Educazione alla mobilità

Muoversi meglio per aiutare il nostro ambiente e la nostra salute

È urgente riprogettare le città per gestire al meglio lo spazio pubblico e per respirare aria più sana. Una mobilità basata e pensata sull’uso del mezzo privato ha infatti generato una enorme congestione dello spazio pubblico, sacrificando i luoghi di socialità per le persone.

Occorre diffondere una nuova cultura del “muoversi bene”, anche in virtù delle novità scientifiche e tecnologiche che si stanno sempre più sviluppando.

Il Laboratorio per l’Educazione alla MObilità Sostenibile (LEMOS) vuole diventare un riferimento nel dibattito sulla transizione verso nuove forme di mobilità sostenibile, come la mobilità non motorizzata e mobilità pubblica, che sono state a lungo trascurate a favore di un modello fondato esclusivamente sulla motorizzazione individuale. Tutto ciò ha determinato la formazione di una cultura della mobilità che pesa ancora oggi sia sulle scelte di governo della mobilità, sia soprattutto sulle propensioni individuali.

Obiettivi e destinatari: 
Il LEMOS si propone di costruire una narrazione alternativa di mobilità a sostegno di una cultura della mobilità sostenibile, attraverso l’analisi e comunicazione dei dati, attraverso una ricerca scientifica ad ampio raggio, in grado di valutare e supportare le “best practices”, esistenti in molti casi, ma poco conosciute. L’attività del laboratorio si concentra non soltanto sulla ricerca, ma anche sull’insegnamento, con corsi di “educazione alla mobilità e al consumo consapevole”, rivolti sia a studenti sia più in generale alla cittadinanza e alle istituzioni. Uno dei punti centrali è quello di evidenziare il ruolo che nella mobilità del futuro potrà essere rivestito dalla condivisione e dall’informatizzazione nell’uso dei mezzi, nonché di valorizzare le forme di mobilità non motorizzate (ciclistica e pedonale). Il LEMOS ha realizzato il 7 maggio 2021 il suo primo convegno, intitolato "Muoversi domani".

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1692
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?