FACIAL CARE ORGANIZATIONAL MODEL. Tecno-umanizzazione e trasformazione digitale verso la Medicina a 5P (OM5P)

Care rEVOLution: moving towards the patient. La Medicina a 5P

L’ambizione di OM5P è potenziare l'integrazione dei servizi assistenziali e sociosanitari in un sistema comunità centrico per la promozione della salute e la presa in carico globale del paziente, rispettando i principi di sostenibilità e universalità di cura. Per intraprendere tale sfida, OM5P si ispira al modello della Società 5.0, proposta da M. Fukuyama (2018): una società focalizzata sulla centralità, sul benessere e sulla salute del cittadino, dove la Sanità diventa driver di crescita socio-economica. Nello specifico, si intende concretizzare la Medicina a 5P (Partecipativa, Personalizzata, di Precisione, Preventiva e Predittiva) per la presa in carico globale del paziente maxillo-facciale: prevenzione, accettazione e prima visita, pre-ricovero e intervento chirurgico, degenza, dimissione e follow up sul territorio. Il contesto di riferimento è la SOC Clinica di Chirurgia Maxillo Facciale dell’Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale (Friuli Venezia Giulia).

Obiettivi e destinatari: 
La missione si sintetizza nella volontà di testare e applicare un modello ideale di ospedale in un contesto specifico (SOC di Chirurgia Maxillo Facciale) dove esprimere alte capacità di prestazioni e cura. Un eco-sistema circoscritto capace di integrare: assistenza clinica, innovazione, ricerca e formazione; prevenzione, mantenimento dell’autonomia personale nella cura e nell’invecchiamento attivo a seguito della guarigione; servizi erogati a domicilio e nei distretti territoriali insieme a servizi specialistici presso gli ospedali hub, evitando sovraffollamento; sovraccarico degli operatori; inappropriatezza e irregolarità del servizio. I destinatari principali sono i pazienti con patologia testa-collo, attuali e potenziali. I destinatari secondari sono i professionisti che operano e lavoreranno nella SOC, in un ambiente lavorativo più fluido, organizzato e orientato al benessere di operatori e pazienti. I destinatari finali nel tempo sono rappresentati da tutta la cittadinanza.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1809
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva I-Tel Srl

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?