La Rete dei Mobility manager dell'Agenzia delle Entrate

Coordinamento e condivisione per lo sviluppo della mobilità sostenibile

Al fine di ridurre l’inquinamento atmosferico connesso agli spostamenti casa-lavoro e rispondere al dettato normativo nel modo più efficiente ed efficace possibile, l’Agenzia delle Entrate ha costituito la Rete dei Mobility manager dell’Agenzia delle Entrate, individuando un coordinatore nazionale e mettendo a disposizione della Rete diversi strumenti operativi e di sensibilizzazione e informazione al personale dipendente.

Obiettivi e destinatari: 
I bisogni che i mobility manager intendono soddisfare sono: ridurre l'uso individuale delle auto private, promuovere e potenziare dell’uso del trasporto collettivo, ridurre i livelli d'inquinamento dovuto alla mobilità, introdurre servizi per la mobilità integrativi e innovativi, ottimizzare gli spostamenti sistematici, diffondere la cultura della mobilità sostenibile. In tale contesto il coordinatore della Rete ha l’obiettivo specifico di indirizzare e coordinare l’attività dei Mobility manager attraverso: INFORMAZIONI SULL’ATTIVITA’ DA REALIZZARE E GLI STRUMENTI A DISPOSIZIONE, ASSISTENZA E CONSULENZA AI MM LOCALI, STIMOLO ALLA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA’, MONITORAGGIO DELLE AZIONI REALIZZATE, CONDIVISIONE DI DOCUMENTI E STRUMENTI A DISPOSIZIONE DEL MM Centrale, DIFFUSIONE DELL’INFORMAZIONE E FORMAZIONE

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1692
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?