La Rete SmartBo: uno strumento per la programmazione e lo sviluppo sostenibile del territorio

SmartBo un tavolo in Comune

SmartBo è una Rete di 50 organizzazioni del territorio bolognese, nata sul presupposto che lo smart working, se correttamente implementato, contribuisce ad una profonda trasformazione del mondo del lavoro e allo sviluppo sostenibile della Città, puntando all’allargamento della conoscenza sui “nuovi modi di lavorare”, alla condivisione delle esperienze, al monitoraggio degli impatti su persone, organizzazioni e territori, a supportare la programmazione.

Obiettivi:
● innovazione organizzativa. Lo sviluppo di policy integrate che, a partire dal lavoro agile, dalla flessibilità degli orari e dei luoghi, migliorano l’engagement delle persone, il loro benessere, l’autonomia e l’equilibrio tra vita professionale e personale
● incentivazione di politiche territoriali che favoriscono la mobilità sostenibile, con la progettazione condivisa dei piani di spostamento casa-lavoro
● ripensamento dei luoghi di lavoro e degli spazi, pubblici e aziendali per disegnare una città di prossimità.

Obiettivi e destinatari: 
SmartBo ha 3 tipologie di destinatari: 1. organizzazioni della Rete che, attraverso l’adozione di “nuovi modi di lavorare”, si aprono ad una Policy integrata di gestione sostenibile delle persone che consente di “scambiare” flessibilità, autonomia, libertà e coinvolgimento con responsabilità, motivazione, produttività e innovazione; 2. lavoratori delle organizzazioni che, grazie alle nuove policy, possono sperimentare un nuovo modo di lavorare e di vivere che impatta sulla loro possibilità di armonizzare la vita con il lavoro e, quindi, sul loro benessere personale e lavorativo; 3. territorio. La finalità principale è quella di facilitare e supportare lo sviluppo sostenibile del territorio bolognese nell’ambito di un processo che partendo dalle policy di gestione delle persone all’interno delle organizzazioni, grazie alla Rete e alla sua “regia”, alle sue azioni, alla condivisione/contaminazione e misurazione delle policy e degli obiettivi, impatta su indicatori “territoriali”

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1692
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?