La Sfida Della Teleassistenza

A seguito degli approfondimenti svolti durante quest’anno sull’esistente e sulle necessità aziendali (tramite ideazione e somministrazione di Questionari agli utilizzatori e Survey per le Sessioni Demo Piattaforme Telemedicina), si è prodotto un prospetto volto a supportare gli stakeholders in merito alle caratteristiche di una soluzione unica di telemedicina ad uso della ASL. A partire dai servizi di telemedicina/televisita specialistica e territoriale, implementando quanto in uso ma potenziandone le performance, passando per l’interoperabilità con le piattaforme regionali e nazionali (ad es RECUP, FSE, TS), l’accessibilità da parte del Pz in autonomia e la disponibilità di questionari anamnestici ed individuando il previsto centro di coordinamento aziendale con focus teso alla formazione degli utilizzatori in merito alle prestazioni tariffabili di televisita specialistica ed ai sistemi regionali ed alla formazione di utenti e professionisti in relazione alla piattaforma individuata.

Obiettivi e destinatari: 
La soluzione proposta, ha come obiettivo principale l’accesso universale ai servizi di assistenza sanitaria di qualità, attraverso le tecnologie del digitale. Vuole essere una soluzione per l’assistenza territoriale e/o domiciliare e per la deospedalizzazione dei pazienti della ASL RM3 ma rappresenta caratteristiche (quali quelle qui definite individuate, sulla base di valutazioni tramite attività sul campo e di studio (HTA) già prima delle linee guida di recente pubblicazione (AGENAS)) replicabili anche per pazienti dislocati in altre aziende sanitarie in un’ottica di integrazione ospedale-territorio. Dedicandola fin da subito e come focus alla televisita/teleassistenza territoriale e specialistica (ad es. per dermatologia, nefrologia, cardiologia, ambulatori specialistici, HPV UNIT, ecc.), tenendo sempre presente l’aggiornamento del CUR (Catalogo Unico Regionale) Regione Lazio e la Missione M6C1 del PNRR.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1809
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva I-Tel Srl

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?