Paolo Rellini

Responsabile Operativo - Cofondatore Regusto

Situazione di partenza

Recuperiamo Srl è una società che opera nella prevenzione e riduzione degli sprechi nell’ambito dell’economia circolare sviluppando soluzioni innovative in ambito B2C e B2B, attraverso il marchio Regusto. E’ inclusa da Fondazione Barilla tra i casi virtuosi italiani nella prevenzione dello spreco. E’ attiva nel settore agroalimentare e non alimentare e ha sviluppato un’innovativa piattaforma digitale basata su tecnologia blockchain in grado di connettere in tempo reale e in forma geolocalizzata domanda e offerta di stock di prodotti a rischio spreco/invenduto. Le aziende vengono connesse con gli enti non-profit a livello nazionale (es. Caritas, Croce Rossa, Protezione Civile, Emergency, ecc.). I prodotti possono essere donati o venduti a un prezzo “sociale”. La piattaforma digitalizza e traccia tutti i flussi di prodotto e, attraverso algoritmi proprietari, calcola gli impatti sociali (n. pasti equivalenti) e ambientali (anidride carbonica CO2, acqua H2O, risparmiata, suolo e ozono risparmiato (in fase di rilascio)) generati per ogni transazione, fornendo anche report d’impatto e statistiche dettagliate.
 
La piattaforma Regusto introduce un modello di food sharing for charity innovativo a livello europeo, è attiva nel territorio nazionale ed è stata adottata anche come cuore tecnologico dell’iniziativa di solidarietà circolare SpesaSospesa.org. 
 
Cosa è stato fatto?
 
Il 2020 è stato un anno complesso causa COVID e Regusto si è messa al servizio delle Pubbliche Amministrazioni, delle aziende e degli enti non-profit per fornire supporto in un momento di emergenza nazionale, in particolare per quanto riguarda l'approvvigionamento dei beni di prima necessità (alimentari e non) alle fasce più fragili della popolazione.
 
Nonostante le difficoltà, Regusto ha continuato ad investire e implementare le proprie soluzioni per renderle sempre più efficaci in risposta alle esigenze del momento. Le competenze, la tecnologia e l'expertise di Regusto sono state integrate in un progetto di solidarietà circolare, nato in piena emergenza: SpesaSospesa.org. Il progetto basato su una campagna di fundraising (che ha raccolto oltre 800.000 €) abbinata alla tecnologia di Regusto e al suo modello di food sharing, ha consentito di amplificare gli impatti positivi generati sulle persone, sulle imprese e sull'ambiente.
 
Nel 2020 sono stati transati e tracciati in piattaforma 382.000 kg di prodotti alimentari e non (di cui circa il 30% donati). 53.500 kg di prodotti non-food donati. Indice di impatto sociale: 658.000 pasti equivalenti distribuiti. Indice di impatto ambientale: 24.000 kg di CO2 risparmiata grazie alla donazione e recupero di prodotti alimentari e non. Oltre 10.000 persone supportate. 12 Comuni aderenti (tra cui Milano, Napoli, Perugia, Alessandria, Catanzaro, ecc.). Oltre 200 aziende presenti in piattaforma Regusto.
 
Perché può essere considerato un approccio innovativo?
 
L'approccio di Regusto combinato a quello di SpesaSospesa.org è innovativo/fuori schema per diversi motivi: 
- Perchè in un momento di crisi e di emergenza una società/start up innovativa come Regusto ha investito in maniera importante per trovare nuove soluzioni e implementare gli strumenti disponibili, mettendoli gratuitamente al servizio della comunità. 
- Perchè si è creata una sinergia tra profit e non-profit, tra Regusto e il Comitato onlus ideatore di SpesaSospesa.org (LAB00 onlus) proponendo un modello di solidarietà innovativo rispetto ad una classica raccolta fondi. 
- Perchè con una stessa iniziativa si sono supportate le persone/famiglie più fragili, le Pubbliche Amministrazioni (i Comuni) e le aziende. 
- Perchè tutti i fondi raccolti e ridistribuiti ai diversi territori sono stati tracciati (attraverso la tecnologia blockchain) e sono stati monitorati gli impatti generati in maniera puntuale, fornendo totale trasparenza ai Comuni, alle aziende e agli enti non-profit sui flussi economici e di prodotto.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1692
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?