P.A.rlami di te

Vicini a tutti, vicini a noi. Dopo il Covid19, c'è un sorriso.

Tra le conseguenze dell’emergenza causata dal Coronavirus c’è l’aver sottoposto a un drammatico “stress test” tutta la macchina amministrativa pubblica del nostro Paese.

Per questo, al fine di promuovere il benessere e quindi la salute dei lavoratori, la Regione Molise ha progettato un punto di ascolto che fornirà un servizio di ascolto e di rilettura del disagio che si manifesta all’interno dei contesti lavorativi della Regione. Le informazioni saranno conservate in un archivio telematico riservato con doppio accesso. Verrà quindi utilizzata una scheda telematica di accesso al servizio che permetta la raccolta, salvaguardando sempre l’anonimato, di alcuni dati quantitativi (es. sesso, fascia di età, anzianità di servizio, etc.).

L’analisi dei dati raccolti sarà condotta in modalità aggregata dal sistema in house della Regione, così da garantire l’assoluta non riconoscibilità dei dipendenti e in modo da fare emergere eventuali criticità presenti.

Obiettivi e destinatari: 
Tutto il personale regionale ed i collaboratori.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1692
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?