Realtime - SME UNIGE

Sistema di monitoraggio in tempo reale dei consumi energetici dell'ateneo di Genova

L’Università di Genova si è da tempo dotata di un sistema di monitoraggio in tempo reale dei consumi di energia - RealTime SME – UNIGE.Il servizio è reso disponibile tramite un web service accessibile da qualsiasi browser o smartphone e permette l’analisi e la visualizzazione dei dati tramite grafici suggeriti oppure completamente personalizzabili dall’utente.

Il progetto ha realizzato - in collaborazione con una Azienda ICT di Genova e utilizzando l’esperienza di un Gruppo di Lavoro sul Risparmio Energetico di Ateneo avviato su richiesta dei recenti Rettori - un sistema di monitoraggio dei consumi in tempo reale che ha previsto la strumentazione di tutti i 19 punti di consegna in media tensione (MT) appartenenti all’Ateneo che costituiscono circa il 90% dei consumi elettrici totali che assommano a circa 18 GWh annui. Diversi altri punti in bassa tensione (BT), significativamente energivori o con le inefficienze più evidenti, sono stati dotati di ulteriore strumentazione di misura.

Obiettivi e destinatari: 
Gli obiettivi di sostenibilità energetica dell’Ateneo, supportati dal presente progetto, sono stati perseguiti con un piano sistemico e un sistema di monitoraggio in tempo reale dei consumi energetici, che - fornendo una significativa quantità di dati - consente di rendere programmatiche attività di auditing e politiche di risparmio. I destinatari delle misure e delle analisi sono l’Energy Manager, i Responsabili dei Dipartimenti, il Responsabile del Settore Energia degli Uffici Tecnici. I Responsabili utilizzano il sistema di monitoraggio in tempo reale per identificare situazioni di scarsa efficienza, funzionamenti anomali, mettere in atto azioni correttrici, ecc. L’utilizzo continuativo del sistema ha permesso di migliorare la performance energetica di edifici dell’Ateneo con interventi “comportamentali” degli utenti, effettuando interventi a costo zero. Il miglioramento della performance energetica dell’Ateneo è stato costante negli anni con una riduzione del 20% dei consumi.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1692
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?