Scuola Diffusa per la Partecipazione e la Cittadinanza digitale

A lezione di cultura digitale

La Scuola Diffusa per la Partecipazione e la Cittadinanza Digitale è un progetto realizzato dal Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità con l’obiettivo di dar vita, in spazi pubblici e associativi, ad attività formative e di sensibilizzazione finalizzate a favorire lo sviluppo della cultura digitale tra la popolazione.

Istituita con Deliberazione della Giunta Capitolina n. 116/2019 del 21 giugno 2019 la Scuola Diffusa, insieme alle associazioni partner che hanno aderito al progetto, ha organizzato numerose attività formative, sia in presenza che online.

Il superamento del digital divide punta a migliorare la capacità di accesso ai servizi online, di partecipazione telematica alla vita pubblica e favorisce l’accesso e il riuso di dati e informazioni in modo trasparente. In tal senso la Scuola Diffusa si inserisce nella rete di attività di facilitazione digitale (come i Punti Roma Facile) e di partecipazione civica poste in essere dal Roma Capitale in questi anni.

Obiettivi e destinatari: 
Le attività continuative di formazione messe in campo dalla Scuola Diffusa si rivolgono a tutti i cittadini e, in particolare, alle persone meno esperte nell’uso delle nuove tecnologie e che, per questo motivo, rischiano di risentire maggiormente dell’esclusione dalle specifiche opportunità di sviluppo sociale, culturale o lavorativo offerte dal digitale. Periodicamente vengono individuati target specifici a cui destinare attività di formazione e inclusione mirate. Per l’anno 2021 gli interventi formativi saranno dedicati alla formazione di donne uscite da percorsi di violenza, anziani, migranti.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1692
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?