Genere, scienza e società nel territorio

Una rete per la formazione di qualità e la parità di genere

Genere, scienza e società nel territorio è una iniziativa nata per costruire una rete per la formazione sui temi dell’Agenda 2030 costituita da una pluralità di soggetti, prevalentemente scientifici, poi sviluppata sul territorio e attraverso relazioni con associazioni e media. La tessitura della rete si sviluppa negli anni 2019-2022 prevalentemente con azioni sul territorio emiliano-romagnolo, ma non solo, frutto di un itinerario di integrazione sui temi della scienza, sostenibilità ambientale, conoscenza, educazione, comunicazione, equilibrio di genere, formazione, trasferimento di competenze e individuazione di buone pratiche. La rete già realizzata è aperta ad altre realtà, percorsi, progetti e approfondimenti, frutto di integrazione tra scienza e realtà gestionali e educative. E’ adatta per applicazione delle conoscenze scientifiche verso portatori d’interesse, gestori del territorio, alle scuole di ogni ordine e grado, al pubblico generico adulto e a quello esperto

Obiettivi e destinatari: 
La soluzione ha come principali obiettivi: 1. Condividere e integrare metodologie, esperienze e competenze. 2. Avvicinare ragazze e ragazzi, adolescenti, bambine e bambini all'educazione tecnico/scientifica, per rompere stereotipi di genere sulle abilità scientifiche e tecniche. 3. Divulgare e formare ai temi della sostenibilità ambientale e climatica nell’ambito delle scienze della atmosfera, scienze marine, chimica, sociologia, scienze umanistiche. 4. Creare un approccio divulgativo attuale e accattivante, per portare a tutte e tutti il messaggio che "ogni cosa e possibile" scegliendo le chiavi giuste per aprire una sola porta, quella della conoscenza. 5. Integrare linguaggi scientifici, gestionali, educativi, anche con nuovi linguaggi contaminati dai media e esperti dell’educazione. I destinatari principali sono: in ambito Scientifico, scuole, docenti, portatori di interesse, media, sociale

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1809
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva I-Tel Srl

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?